Bando Diritto alla Studio 2021/2022

24 Jun 2021

Care studentesse e cari studenti,
quello che segue è il Bando per l’assegnazione di borse di studio, posti alloggio, servizio mensa, contributi per la mobilità internazionale e premi di laurea per l’anno accademico 2021-2022. Come ogni anno è obiettivo della Regione Lazio, attraverso il lavoro di DiSCo, tutelare il diritto allo studio quanto più pienamente possibile; è quindi intenzione dell’Amministrazione mettere a vostra disposizione anche altri strumenti nel corso dell’anno accademico, come quello per l’assegnazione di buoni libro, contributi al canone di locazione, facilitazioni per i trasporti.

Anche in questo periodo così difficile la Regione Lazio e DiSCo non hanno smesso di investire a favore della popolazione giovanile e sono stati messi in campo strumenti inclusivi e concreti per garantire il diritto allo studio universitario e il welfare studentesco. La Regione Lazio, infatti, continua ad avere la ferma convinzione che èl’istruzione il principale strumento per il progresso sociale ed economico della nostra società e che sia compito dello Stato, nel caso specifico dell’Amministrazione Regionale, mettere i cittadini nella condizione di sviluppare i propri talenti ed aspirazioni.

La pandemia ha reso notevolmente più difficoltoso tutelare il diritto allo studio e le misure volte al contenimento del contagio, spesso, si sono rivelate non funzionali a quello scambio culturale che è alla base del processo di apprendimento. Tuttavia Regione Lazio e DiSCo hanno saputo mettere in campo con tempestività iniziative di emergenza, nel tentativo di diminuire gli effetti del Covid-19 sulla carriera universitaria dei cittadini.

Il bando di Borse di studio Straordinarie, pubblicato lo scorso giugno per rispondere ad un'emergenza ancora in divenire ma che minacciava di impedire agli studenti meritevoli di raggiungere i requisiti di merito necessari per il diritto alla loro borsa, è l’esempio più emblematico di un complesso sistema di attivazioni di nuovi servizi ma, soprattutto, di parziale revisione di quelli esistenti, che ha consentito di continuare a tutelare, seppur in diverse forme, il diritto allo studio nella nostra regione.

Gli studenti hanno potuto contare anche su un concreto supporto alle spese per l’affitto grazie al Contributo Alloggio che quest’anno ha previsto, sperimentalmente, anche di poter alloggiare presso strutture ricettive per i brevi periodi funzionali al proprio percorso di studi. Abbiamo potenziato la connessione wi-fi nelle residenze universitarie, il servizio dedicato agli studenti con disabilità, sostenuto l’acquisto dei testi d’esame e, con il buono connettività, abbiamo permesso la frequenza degli studenti ai corsi online realizzati dalle università anche nelle fasi più dure dell’emergenza sanitaria.

Le mense DiSCo sono state convertite in aule studio quando non utilizzate per il servizio di ristorazione ed è stato attivato il servizio di asporto e food delivery per permettere di consumare i pasti in sicurezza. Attraverso Officina Pasolini abbiamo reso accessibili ai cittadini ore di concerti e spettacoli in streaming ela Biblioteca Hub Culturale Moby Dick, oltre a mettere a disposizione il proprio spazio fisico, ha realizzato presentazioni online di libri ed eventi culturali di grande livello.

Non abbiamo perso speranza nel futuro, né abdicato al nostro dovere di coltivare quel prezioso capitale umano che sono i giovani: per questo speriamo di poter avviare quanto prima una nuova edizione di Torno Subito e, con Porta Futuro Lazio, abbiamo realizzato centinaia di corsi di formazione online gratuiti, colloqui di orientamento e bilancio delle competenze, revisione del CV e incontri con le aziende alla ricerca di collaboratori; perché anche nella pandemia abbiamo ritenuto fondamentale dare la possibilità alle persone di continuare ad investire sulla propria professionalità e sul proprio futuro.

Tutto ciò è stato possibile grazie allo straordinario senso di responsabilità dimostrato dai nostri studenti durante l’emergenza sanitaria, nonché all’importante contributo professionale e costruttivo della rappresentanza studentesca nel Consiglio di Amministrazione DiSCo e nella Consulta, che hanno portato alle azioni concrete messe in campo dalla Regione Lazio ed alla rapida riorganizzazione degli uffici e digitalizzazione delle procedure attuata da DiSCo. Il sistema di ticket digitale, progressivamente implementato e le procedure di riconoscimento degli studenti internazionali attraverso videochiamata sono alcuni esempi di soluzioni tecniche avviate tramite questo lavoro di squadra e che hanno permesso il mantenimento del contatto diretto con gli studenti, seppur nel difficile quadro pandemico che abbiamo attraversato e che speriamo tutti di poterci, finalmente, lasciare alle spalle.

Nel redigere questo importante strumento di tutela del diritto allo studio, in conseguenza del mutato contesto sociale ed economico, abbiamo avvertito chiaramente una particolare responsabilità. Ci siamo quindi concentrati ancor di più sulla semplificazione e la digitalizzazione delle procedure nell’ottica di favorire con maggior efficacia le persone che desiderano studiare pur non avendo i mezzi economici sufficienti per farlo.Nell’augurio che questa nuova iniziativa possa continuare a migliorare la vita presente e futura dei nostri studenti,

auguriamo a tutti buono studio!

Scarica il Bando  |

Info utili

Orientamento Esame di ammissione Iscrizione

In primo piano

I responsabili dell'orientamento ricevono tutti i giorni presso la sede con entrata in Via Pasquale Stanislao Mancini, 2 – Roma dal lunedì al venerdì dalle ore 10.30 alle ore 1...

Un progetto che valorizza un mestiere straordinario Prenderà il via a luglio uno dei progetti di restauro più spettacolari al mondo realizzato su “La ronda di notte” una del...

Orientamento Orientamento Orientamento