Il decreto istitutivo

Con decreto del 16 novembre 2018 il Ministero per i beni e le attività culturali, di concerto con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha disposto l'accreditamento dei corsi quinquennali a ciclo unico abilitanti alla professione di restauratore di beni culturali dell'Istituto.

Con lo stesso decreto è stata autorizzata l'istituzione e l'attivazione del Corso a ciclo unico in 'Conservazione e Restauro dei Beni culturali' riferito ai seguenti percorsi formativi professionalizzanti

  • PFP1 - Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell'architettura
  • PFP2 - Materiali dipinti su supporto ligneo e tessile. Manufatti scolpiti in legno. Manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti.

 

| Scarica il Decreto |

Info utili

Orientamento Esame di ammissione Iscrizione

In primo piano

Un progetto che valorizza un mestiere straordinario Prenderà il via a luglio uno dei progetti di restauro più spettacolari al mondo realizzato su “La ronda di notte” una del...

Nuove scoperte nel dipinto di Leonardo in mostra da novembre alla National Gallery di Londra. Un aspetto importante e affascinante dell’attività di restauratore riguarda la ric...