Il decreto istitutivo

Con decreto del 16 novembre 2018 il Ministero per i beni e le attività culturali, di concerto con il Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca, ha disposto l'accreditamento dei corsi quinquennali a ciclo unico abilitanti alla professione di restauratore di beni culturali dell'Istituto.

Con lo stesso decreto è stata autorizzata l'istituzione e l'attivazione del Corso a ciclo unico in 'Conservazione e Restauro dei Beni culturali' riferito ai seguenti percorsi formativi professionalizzanti

  • PFP1 - Materiali lapidei e derivati; superfici decorate dell'architettura
  • PFP2 - Materiali dipinti su supporto ligneo e tessile. Manufatti scolpiti in legno. Manufatti in materiali sintetici lavorati, assemblati e/o dipinti.

 

| Scarica il Decreto |

Info utili

Orientamento Esame di ammissione Iscrizione

In primo piano

Le attività formative proposte da IRR durante il ciclo degli studi sono progettate per fornire esperienza e arricchire il curriculum durante il corso. I cantieri formativi e le a...

L'obiettivo del Corso di Laurea IRR in “Conservazione e Restauro dei Beni Culturali” è quello di formare figure professionali nuove, capaci di governare il complesso di nozion...