Erasmus+

Erasmus charter for higher education 2014-2020 | EN - IT |

Erasmus+ Proposal

2021-2027: con 26 miliardi di budget, un programma più inclusivo, digitale e green

La Commissione Europea accoglie con entusiasmo la conclusione dei negoziati e l’accordo politico tra Parlamento europeo e Stati membri per il nuovo programma Erasmus+ 2021-2027!
Con un budget dedicato di oltre 26 miliardi di euro, il nuovo programma sarà non solo più inclusivo e più internazionale, ma anche più digitale e green!

Il Vicepresidente della Commissione europea Margaritis Schinas, ha commentato:
Erasmus è il programma più emblematico dell’Europa, il gioiello della nostra corona. Le generazioni Erasmus rappresentano l’essenza del nostro stile di vita europeo. Unità nella diversità, solidarietà, mobilità, sostegno all’Europa come spazio di pace, libertà e opportunità. Con l’accordo di oggi, siamo pronti per le prossime e più grandi generazioni Erasmus.

La Commissaria per l’Innovazione, la ricerca, la cultura, l’istruzione e la gioventù, Mariya Gabriel, ha dichiarato:
Accolgo con favore l’accordo politico sul nuovo programma Erasmus+. Negli ultimi tre decenni, la partecipazione a Erasmus+ ha rafforzato sviluppo personale,sociale e professionale di oltre 10 milioni di persone, di cui quasi la metà tra il 2014 e il 2020. Con quasi il doppio del budget per il prossimo periodo di programmazione, lavoreremo ora per raggiungere altri 10 milioni nei prossimi sette anni.

Erasmus+ è una vera storia di successo europea!
Dal suo inizio nel 1987, il programma si è notevolmente ampliato. Ora copre tutti i settori dell’istruzione e della formazione, dall’educazione e cura della prima infanzia all’istruzione scolastica, alla formazione professionale, all’istruzione superiore e all’apprendimento degli adulti. Sostiene la cooperazione sulla politica giovanile e promuove la partecipazione allo sport.
Mobiliterà tutti i settori per la ripresa dalla crisi covid e per promuovere la crescita. Al fine di raggiungere lo Spazio europeo dell’educazione entro il 2025 il nuovo ERASMUS+ mira a traguardi importanti:
Nuove opportunità per gli studenti europei, a partire dalla scuola; grazie a una maggiore accessibilità e formati di mobilità più flessibili, il nuovo Erasmus+ fornirà opportunità a un gruppo più diversificato di discenti, compresi quelli in condizione di svantaggio
• Promuovere l’innovazione nella progettazione dei curriculum, nell’apprendimento e nelle pratiche didattiche
• Promuovere competenze green e digitali
• Sostegno alle nuove iniziative faro, come le Università europee, Teacher Accademies Erasmus, Centri di eccellenza professionale e

... e tanto, tanto altro!

 

Foto

Erasmus Charter for higher education

PARTECIPA AL PROGRAMMA E CONOSCERAI ISTITUTI IN ALTRI PASESI EUROPEI DOVE CONTINUARE IL TUO PERCORSO FORMATIVO O AVRAI LA POSSIBILITA’ DI SVOLGERE TIROCINI PRESSO ORGANIZZAZIONI IN EU IN UNO O PIU’ DI UNO DEI 26 PAESI DELL’EU

ERASMUS PER STUDIO ALL’ESTERO

Foto

STUDENTI OUTGOING

Gli studenti possono presentare la loro Application, la domanda, rispondendo al BANDO ERASMUS che viene pubblicato annualmente.

SCARICA IL BANDO

I vincitori di una Borsa Erasmus per STUDIO possono partecipare all’attività accademica, universitaria, di uno dei nostri istituti partner qui di seguito elencati:

SCARICA L'ELENCO

STUDENTI OUTGOING

MOBILITA’ ERASMUS PER STUDIO
I vincitori di una Borsa Erasmus+, ovvero un CONTRIBUTO FINANZIARIO DEVOLUTO PER OGNI MESE DI MOBILITA’ ALL’ESTERO, possono partecipare all’attività accademica, universitaria, all’estero se:
• RISULTANO VINCITORI DI UNA BORSA ERASMUS+
• PRESENTANO DOMANDA PRESSO UNA DELLE ISTITUZIONI NOSTRE PARTNER
• PRODUCONO LA DOCUMENTAZIONE PREVISTA IN TEMPO UTILE
• COMPILANO LA SCHEDA EXCEL - DOWNLOAD


MOBILITA’ ERASMUS PER TRAINEESHIP
I vincitori di una Borsa Erasmus per TRAINEESHIP (tirocinio) possono partecipare all’attività di lavoro presso un laboratorio o altre organizzazioni del settore in uno dei 26 paesi della Unione Europea se:
• RISULTANO VINCITORI DI UNA BORSA ERASMUS+
• PRESENTANO DOMANDA PRESSO UNA DELLE ORGANIZZAZIONI CHE PARTECIPANO AL PROGRAMMA PER TIROCINI NEL SETTORE DI RIFERIMENTO
• PRODUCONO LA DOCUMENTAZIONE PREVISTA IN TEMPO UTILE

Student Mobility for Studies
Learning Agreement da compilarsi a cura dello Studente DOWNLOAD
Contratto da compilarsi a cura dello Studente DOWNLOAD
Certificato da compilarsi a cura dell'Istituto ospitante DOWNLOAD

Student Mobility for Traineeships
Learning Agreement da compilarsi a cura dello Studente DOWNLOAD
Contratto da compilarsi a cura dello Studente DOWNLOAD
Certificato da compilarsi a cura dell'Istituto ospitante DOWNLOAD

MOBILITY AGREEMENT FOR STAFF
Approfondisci tutte le informazioni per la partecipazione
Contratto da compilarsi a cura del docente DOWNLOAD
Certificato da compilarsi a cura dell'Istituto ospitante DOWNLOAD

ERASMUS PLUS, la guida in italiano

Foto

Our Institute is located in the capitol of Italy, a city troughout the world well known not only for its beauty, its mild climate, its tasty cousine but also for its invaluable and unique heritage made up of stratifications over the centuries.
Rome is one of the most rich city in terms of museums, churches, palaces, residences, castels, ancient remains and precious masterpieces.
It is precisely this world that you get to know and appreciate with us on a journery full of art, the art of observing, understanding and knowing how to preserve and restoring.

Incoming Student

How to Apply:
Nominations must be sent to our Incoming Erasmus Coordinator by the home University
You will receive an email from our Institution to confirm receipt of your application and you will be informed if you have been accepted.

Application Deadlines:
Closing Dates for Semester 1= 15th September
Closing Dates for Semester 2 = 15th December

Degree Course:
The single cycle Master's Degree Course in "Conservation and Restoration of Cultural Heritage" (Legislative Decree n.42/2004) qualifies for the profession of "Cultural Heritage Restorer".
Theoretical preparation in the historical-humanistic and technological-scientific fields related to a practical preparation, practical activity in one of our restoration laboratories (support and collaboration of prestigious institutional partners).
The guidance of the laboratories is entrusted to experienced teachers-restorers or professionals who work in prestigious Institutes for the Conservation of Cultural Heritage or in private organizations.

Course of Study
Academic Calendar
Accomodation: DOWNLOAD - INFO: bookings.partners@uniplaces.com

Foto

Inter Institutional Agreements
Prof. Cinzia Pierantonelli
erasmus@istitutorestauroroma.it

ERASMUS + OPPORTUNITIES TO BE ABROAD IN EUROPE

Erasmus+ is the EU's programme to support education, training, youth and sport in Europe. Its budget of €14.7 billion will provide opportunities for over 4 million Europeans to study, train, and gain experience abroad.

Set to last until 2027, Erasmus+ doesn't just have opportunities for students. Merging seven prior programmes, it has opportunities for a wide variety of individuals and organisations.

ERASMUS+ Video

NEWS

Erasmus Generation: more open minded, more connected, more digitalized

Il programma Erasmus + non si ferma
Lo conferma il progetto di digitalizzazione che proprio a giungo finirà la fase di sperimentazione per iniziare a vivere di vita propria: un sistema informatico e una App renderanno tutti i documenti paperless.
Lo conferma la fiducia che, anche questo Anno Accademico 2020-2021, nonostante tutte le difficoltà dovute al Corona Virus, gli stanno accordando studenti, docenti e personale universitario.
Il periodo di pandemia sta segnando la storia dei nostri paesi con grandi restrizioni e inversioni di rotta. Le università, gli istituti di formazione, le scuole, sono state obbligate da mesi ad interrompere la didattica in presenza, ad introdurre la formazione a distanza, le lezioni da remoto, con tutti i limiti di socialità che ciò ha comportato e comporta tuttora in cui, in molti casi ancora, si è costretti a continuare le lezioni davanti ad uno schermo o tuttalpiù ci si approccia con la forma diversificata della didattica blended.
Gli studenti partecipano con molto rigore alle attività universitarie e rispettano le disposizioni prese dal MUR, ovviamente in loro è molto forte l’esigenza di ritornare alla normalità. Di ritornare nelle aule, di rivedere il corpo docente e tutti i colleghi di corso.
La parola chiave è mobilità: uscire di casa per recarsi in ateneo, preparare la valigia per andare a studiare all’estero con una Borsa di Studio Erasmus, come si fa da oltre trent’anni!

Foto
Molti hanno il grande desiderio di compiere la loro prima o seconda esperienza di mobilità all’estero grazie al Programma Erasmus+, quel programma che ha portato oltre dieci milioni di individui in mobilità nei vari paesi della UE, sono oltre mezzo milione gli studenti universitari italiani che dal 1987 hanno partecipato al programma, per studiare presso altri atenei, presso istituzioni partner, o per lavorare come tirocinanti all’interno di organizzazioni, aziende, società, straniere al fine di esperire nella pratica quanto appreso in aula.

Keyword: Mobility, Viaggiare
FotoArianna, Gabriele, Federico, Aurora, Alessia, e molti altri, sono tra i tanti nomi degli studenti che hanno scelto quest’anno di partire nonostante la pandemia, di affrontare in sicurezza il loro semestre Erasmus in Francia, Spagna, Germania, Ungheria... o in altri paesi europei.
Non temono che possa succedere qualcosa, conoscono bene le misure di protezione che devono rispettare ed eventualmente, si adegueranno alle disposizioni locali in caso prevedano la quarantena o periodi di didattica online. Ciò che importa è poter partire; poter conoscere nuove realtà e persone, entrare in reale contatto con altre culture, creare un network che potrebbe essere utile per la vita sociale e lavorativa futura; sentire che si è protagonisti in un ambiente internazionale in cui poter sperimentare tutte le lingue che si conoscono imparando l'arte della conservazione e del restauro.

Resilienza per le grandi sfide globali
FotoUn programma che rafforza le capacità individuali, contribuisce a migliorare le abilità linguistiche, apre le menti e crea connessioni ma soprattutto concorre a mettere al centro dello sviluppo di ogni singolo paese dell’UE le nuove generazioni che saranno le vere protagoniste della ripresa economica dei prossimi decenni contribuendo a creare più inclusione e tolleranza, rafforzando la ricerca in campo scientifico e tecnologico. Il 2021 significa soprattutto spinta verso una digitalizzazione che porterà allo snellimento del sistema paese con un grande ritorno nell’impatto sociale a largo spettro.
Il programma Erasmus coadiuvato da tutti gli istituti universitari partecipanti farà da apripista tra i giovani attrezzandoli per il progetto EWP, Erasmus Without Paper , il progetto che permetterà loro di sburocratizzare le procedure finalizzate alla mobilità internazionale, alleggerirne i passaggi per correre più veloci verso l’Europa.
Tibor Navracsics, Commissario Ue responsabile per Educazione, cultura, gioventù e sport, sottolinea:
“Erasmus mette insieme persone da diversi contesti e contribuisce a costruire società più aperte e tolleranti. Il mio desiderio è che la generazione Erasmus contribuisca a rendere più forte l’Europa.”

https://ec.europa.eu/programmes/erasmus-plus/news/facilitating-student-and-staff-exchanges-eliminating-paperwork_it
http://www.erasmusplus.it/a-genova-le-novita-erasmus-del-2020-per-luniversita/

Prof.ssa Cinzia Pierantonelli
SSML Gregorio VII
Roma

Info utili

Orientamento Esame di ammissione Iscrizione

In primo piano

'La Vergine e Bambino con i Santi' di Giovanni Martini da Udine Per chi come l'Istituto Restauro Roma - IRR si dedica con passione alla formazione delle nuove leve di restauratori...

Le attività formative proposte da IRR durante il ciclo degli studi sono progettate per fornire esperienza e arricchire il curriculum durante il corso. I cantieri formativi e le a...

Orientamento Orientamento Orientamento